Franchising Poste Private postale e servizi postali
Sei in Home >> Il mercato postale >> Pagamento bollettini... >> Tipologie di bollett...
▹ Home
▹ Contatti
▹ News
▹ Newsletter
▹ Mappa del sito
▹ Domande frequenti
▹ Fare business
▹ Il mercato postale
▹ La tracciatura online
▹ Pagamento bollettini postali
▹ I servizi postali
▹ Operatori postali
▹ Poste Italiane
▹ Poste Private
▹ Franchising
▹ Affiliarsi
▹ Convenienza
▹ La normativa
▹ Vantaggi
▹ Termini sul franchising
▹ Glossario generale sul franchising
▾ Home▾ Postale▾ Operatori▾ Franchising
CONTATTI
- Menu rapido
  ▪Home
  ▪Contatti
  ▪Il mercato postale
  ▪Pagamento bollettini...
Vedi anche...
  ▪Pagamento bollettini
  ▪Bollo Auto
  ▪Modello f24
  ▪Mav e Rav
- Novità
Le problematiche di Nexive
Fare impresa in franchising in...
Poste Italiane aumenta le tari...
Il piano industriale di Poste ...
Manifestazione sindacale alla ...
Riduzione personale Poste Ital...
Mail Express Poste Private e C...
Tipologie di bollettini



COSA SONO


Sono documenti cartacei composti da due o tre parti, in ognuna delle quali sono indicati:

• Destinatario del pagamento
• Dati del pagatore
• Importo
• Causale (motivo del pagamento)

COME FUNZIONANO

Presentandosi con il bollettino presso un ufficio di Poste Italiane o presso un ufficio di Poste private, il pagatore potrà versare la somma dovuta che sarà accreditata sul Conto Corrente indicato sul bollettino.
A quel punto il bollettino verrà diviso fisicamente nelle sue parti: una ricevuta di versamento resterà al pagatore, una ricevuta di accredito andrà al destinatario del pagamento e nei bollettini composti da tre parti (mod.CH8/Ter), una parte rappresenterà l'attestazione di versamento.

TIPI DI BOLLETTINO

I bollettini sono disponibili in 4 tipologie:

• Bollettino premarcato TD 896
• Parzialmente premarcato TD 674
• Bianco personalizzato TD 451
• Bianco generico TD 123

Bollettino premarcato TD 896:
Viene utilizzato quando si conoscono tutti gli estremi del bollettino (numero, intestazione del conto, importo e anagrafica del debitore) identificato tramite un codice

Bollettino parzialmente premarcato TD 674:
Quando sono noti numero, intestazione del conto e anagrafica del debitore, l'unico elemento che manca è l'importo, questo bollettino è indicato per riscuotere somme non predeterminate (contributi o sanzioni amministrative)

Bollettino bianco personalizzato TD 451:
Riporta solo il numero e l'intestazione del conto ed è utilizzato quando non si conosce l'anagrafica del debitore, né l'ammontare del credito. Si tratta di uno strumento utilizzato per riscuotere somme non predeterminate (contributi associativi, sanzioni amministrative, rette e mensilità) da soggetti sconosciuti

Bollettino bianco generico TD 123:
Non riporta alcuna informazione prestampata, permette al debitore di pagare somme al correntista a qualunque titolo, e si deve compilare a mano riportando tutti i dati che ci servono

Ti può interessare anche...
Pagamento bollettini postali
Pagamento bollettini
Bollo Auto
Modello f24
Mav e Rav
Commenti dei lettori...
No Name
Non ci sono commenti. Inizia tu la discussione...
Il Portale
Home
Contatti
Novità
Newsletter
Mappa del sito
Domande frequenti
Business
Il Mercato Postale
Il mercato postale
La tracciatura online
Pagamento bollettini postali
I servizi postali
Gli Operatori
Operatori postali
Poste Italiane
Poste Private
Il Franchising
Franchising
Affiliarsi
Convenienza
La normativa
Vantaggi
Termini sul franchising
Glossario generale sul franchising
Riproduzione vietata | Q2P Copyright 2019 | P.IVA 03250210782
Franchising Poste Private: il primo portale dedicato al mercato postale ed al mondo del franchising di poste private